Contenuto riservato agli abbonati

Bufera sulle adunate, la soluzione sperimentata a Treviso: «Controlli con i vigili pagati da noi Alpini»

Panno: «A Rimini sabato sera non ho visto tante divise come a Treviso nel 2017, e tanti più ragazzi in cerca di sballo»

TREVISO. «Il servizio d’ordine che abbiamo allestito a Treviso con il coinvolgimento dei Comuni e delle forze dell’ordine, pagando gli straordinari ai vigili urbani, ha permesso di arginare gli eccessi che spesso coinvolgono giovani alla ricerca di sballo».

Raffaele Panno è una figura chiave della grande adunata nazionale che nel 2017 ha portato a Treviso 650 mila persone, 150 mila almeno più di Rimini, con 90 mila persone in sfilata.

Video del giorno

Giro d'Italia 2022 a Treviso. Ecco dove arriverà lo sprint e il toto tappa

Insalata tiepida di cous cous con ceci neri, cipollotti e tonno

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi