Contenuto riservato agli abbonati

Alpini, il Partito democratico si schiera: «Crediamo a quelle donne. Sbagliato parlare di goliardia»

La presidente dem: «La cultura di lotta alla violenza radicata non ammette ambiguità». «Anziché trovare giustificazioni surreali, la cosa da fare è additare i colpevoli come tali»

ROMAConfessa il suo stupore Valentina Cuppi, presidente del Pd, per le affermazioni di Sonia Alvisi, coordinatrice delle donne dem di Rimini che ha dei dubbi sulle molestie degli alpini. E si mostra soddisfatta quando, al termine di una giornata di sconfessioni e prese di distanza ufficiali da parte dell’intero Pd, viene a sapere che ha deciso di dimettersi.

Video del giorno

Giro d'Italia 2022 a Treviso. Ecco dove arriverà lo sprint e il toto tappa

Insalata tiepida di cous cous con ceci neri, cipollotti e tonno

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi