Guida Espresso 2022, per il Veneto ci sono Le Calandre e la Tana Gourmet al top

Massimiliano Alajmo e Alessandro Dal Degan, chef delle Calandre e della Tana Gourmet

I due ristoranti di Rubano e Asiago sono fra i 18 premiati con cinque cappelli, a livello nazionale 

VENEZIA. È stata presentata oggi, 10 maggio, a Firenze l’edizione 2022 della Guida “I Ristoranti e i Vini d’Italia” dell’Espresso diretta da Enzo Vizzari. In tutte le edicole e librerie da domani 11 maggio, la Guida non solo premia gli indirizzi di eccellenza di tutta la Penisola, ma si fa testimone della capacità della ristorazione contemporanea (e della clientela) di captare e interpretare nuovi usi, mode e stati d’animo a tavola, anche aprendosi all’estero, pur restando fedele alla propria identità.

L’edizione 2022 recensisce oltre duemila tra ristoranti e trattorie, tra cui spiccano quelli indicati dai “cappelli” – da uno a cinque – in relazione alla loro cucina da buona a eccellente, fino ad arrivare ai “migliori in assoluto” che si fregiano di 5 toques e che quest’anno sono ben 18, cinque in più rispetto all’edizione passata. 

Per quanto riguarda il Veneto, nell’Olimpo della ristorazione tricolore, ad avviso della Guida Espresso, cioè fra i 18 ristoranti premiati con 5 cappelli, ci sono due locali: Le Calandre di Rubano (Padova), la Tana Gourmet, di Asiago. 

Altri due ristoranti, Casa Perbellini a Verona e La Peca a Lonigo ricevono il cappello dorato come “nuovi classici”. 

2

Articoli rimanenti

Accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

1€/mese per 3 mesi, poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Sblocca l’accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

Video del giorno

Bambino scomparso a Tambre: ecco il momento del salvataggio

Bruschette integrali con fagioli e zucchine marinate

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi