Contenuto riservato agli abbonati

Omicidio Toffanin a Padova, il ricordo di Cristina trent’anni dopo: “Sopravvissuta a metà, piango ancora per Matteo”

Cristina e Matteo insieme, in un momento felice

Il 3 maggio 1992 l’agguato dei sicari inviati dalla mafia, alla Guizza. Lei era la fidanzata del giovane che rimase ucciso per uno scambio di persona:  «Per 20 anni non ho frequentato più nessuno, ma sono riuscita ad andare avanti»