Contenuto riservato agli abbonati

Saman, Samira, Isabella: il giallo del cadavere emerso dal Po e le ipotesi sul tappeto

Isabella Noventa (S) e Samira El Attar

Se fosse confermato che si tratta del corpo di una donna, potrebbe essere la soluzione di uno dei casi relativi alle persone scomparse negli ultimi anni. Ma per ora gli investigatori sono cauti 

PADOVA. Gli investigatori sono al lavoro per scoprire a chi appartiene il corpo trovato nel borsone affiorato nel Po ad Occhiobello. Se veramente fosse quello di una donna, come è apparso in un primo momento, potrebbe rappresentare la soluzione di uno dei gialli delle persone scomparse in Veneto. Due i casi più eclatanti: quello di Isabella Noventa, scomparsa da Padova il 15 gennaio 2016, o quello di Samira El Attar, scomparsa a 43 anni il 21 ottobre 2019 dopo aver accompagnato la figlia a scuola. Ma

Video del giorno

Funerale Del Vecchio, gli abbracci della famiglia e la partenza della salma tra gli applausi

Bruschette integrali con fagioli e zucchine marinate

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi