Arresto cardiaco durante la corsa: grave ragazzino delle Fiamme Oro di Padova

Il ragazzino, 12 anni, appartenente alle Fiamme Oro Padova categoria Ragazzi, ha avuto un arresto cardiaco durante la gara, immediati i soccorsi da parte del personale di gara

PADOVA. Si è accasciato al suolo mentre correva la sua prima gara di atletica e ora versa in gravi condizione all’ospedale Ca’ Foncello di Treviso. Attimi di paura domenica mattina al Cross della Vittoria, gara di corsa campestre a Vittorio Veneto. Il ragazzino, 12 anni, appartenente alle Fiamme Oro Padova categoria Ragazzi, ha avuto un arresto cardiaco poco dopo il via alla gara.

Un percorso di un chilometro per la categoria Ragazzi. Immediati i soccorsi da parte del personale sanitario che si trovava sul posto.

Davanti agli occhi del padre che l’aveva accompagnato a Vittorio per la sua prima gara, il ragazzino è stato rianimato per quasi un’ora, con massaggio cardiaco e defibrillatore.

Dal Ca’ Foncello intanto si è alzato l’elicottero del Suem118. Gli operatori arrivati nell’area Fenderl, dove si teneva il cross, hanno proseguito le manovre di rianimazione. Il giovane è stato poi trasportato all’ospedale con l’elisoccorso appena dopo le 12.30, in condizioni serie.

Il 12enne, che abita in Prato della Valle a Padova, si è avvicinato all’atletica da pochi mesi, dopo aver praticato altre discipline sportive.

E’ iscritto alle Fiamme Oro Padova, e a novembre era stato sottoposto alla visita per l’idoneità sportiva.

La gara, arrivata alla 37esima edizione, aveva sfondato il muro dei mille iscritti: l’organizzazione ha predisposto la massima sicurezza per tutti i partecipanti, quindi i soccorsi sono stati immediati.

2

Articoli rimanenti

Accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

1€/mese per 3 mesi, poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Sblocca l’accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

Video del giorno

Maltempo, ad Asolo la gente con la pala per liberare le strade dalla grandine

Insalata tiepida di cous cous con ceci neri, cipollotti e tonno

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi