Contenuto riservato agli abbonati

Papà Bortuzzo e Alessio Boni, il suo alter-ego in tivù: «Così gli insegno a essere me»

Alessio Boni e Franco Bortuzzo

A marzo su Rai1 va in onda “Rinascere” dedicato a Manuel,  il nuotatore trevigiano che sta per lasciare la casa del Grande Fratello Vip. Il padre Franco racconta il rapporto diretto con l’attore che lo impersonerà

MORGANO. «Alessio Boni è stato l’attore giusto per interpretarmi, ha centrato il personaggio, perché ci siamo confrontati a lungo e abbiamo sviscerato insieme quella che poteva essere la migliore espressione del mio ruolo nella storia: un padre che non si arrende mai».

Così Franco Bortuzzo commenta il rapporto con il suo “alter ego” Alessio Boni nel film per Rai1 “Rinascere”, in onda a marzo, sulla vicenda umana del figlio Manuel, dalla terribile sparatoria del 2 febbraio 2019 a Roma, che gli ha rubato l’uso delle gambe quando era una promessa del nuoto, alla sua nuova vita, che lo ha portato a testimoniare la sua rinascita fin dentro alla casa del Grande Fratello, dove si trova tutt’ora.

Boni

Video del giorno

Milan, Salvini contestato durante la festa scudetto: "Vai a lavorare, sei il disonore dell'Italia"

Farinata con asparagi e cipollotti

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi