Ecologia, sostenibilità e lotta all’inquinamento: studenti Iusve a Dubai per parlare di ambiente

Gli studenti Iusve, volati a Dubai

L’Istituto salesiano di Mestre partecipa all’Expo con progetti creativi e interattivi.  Sedici gli allievi selezionati nell’ambito dell’incontro internazionale

MESTRE. Sono volati a Dubai, per l’incontro internazionale con la rete delle università sostenibili, le cosiddette Rus. 16 studenti dell’istituto universitario salesiano di Venezia insieme al direttore don Nicola Giacopini, saranno protagonisti all’Expo Dubai 2020 nell’ambito della Global Goals Week.

Il loro contributo prenderà forme diverse: dalla presentazione di un progetto di comunicazione social legata ai temi della sostenibilità incentrato sulla lotta all’inquinamento fino all’ecologia integrale a cui si aggiunge la proposta di un’istallazione nell’ambito della comunicazione “green” e d’impatto visivo, rivolta ai visitatori dell’Expo. I progetti sono stati ideati all’interno del laboratorio di “Visual communication e interaction design” del professor Paolo Schianchi. Andrea Variati, Francesco Mantovani, Marco Busatto, e Matteo Garzaro, hanno ideato una performance dal titolo “La scena del crimine” per coinvolgere le persone tramite delle sagome tracciate sul pavimento con il nastro segnaletico, a comprendere quanto siano deleteri per il pianeta i comportamenti non etici nei confronti dell’ecologia.

Tra i selezionati gli studenti Lorenzo Rizzo Zenga, Veronica Marchesin, Chiara Guarise e Samuela Martini. A Dubai sarà presente Cube Radio, l’emittente accademica dello Iusve. La trasferta è stata finanziata dalla Fondazione Deutsche Post, partner di Iusve. «La partecipazione di numerosi nostri studenti ad Expo Dubai è un’occasione straordinaria di formazione sui temi della sostenibilità, dell’ecologia integrale, della lotta all’inquinamento, tanto cari all’Enciclica Laudato Sì, da cui ha preso avvio il progetto Ecologia integrale e nuovi stili di vita» dice Giacopini «la nostra presenza non si limita solo alla formazione: i nostri studenti, coordinati da Marco Sanavio e dal professor Schianchi daranno un contributo fattivo e professionale con progetti di comunicazione social e visual e con le trasmissioni della nostra Cube Radio. La collaborazione fattiva con la Rus e con Vatican News sono testimonianza di quanto come università salesiana abbiamo a cuore presente e futuro della nostra casa comune».

2

Articoli rimanenti

Accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

1€/mese per 3 mesi, poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Sblocca l’accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

Video del giorno

Metropolis/94 - Mariupol, Tonacci: "Cosa ne sarà dei combattenti della Azov dopo la resa"

Farinata con asparagi e cipollotti

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi