Contenuto riservato agli abbonati

Televisioni private in Veneto, 5 milioni dallo Stato: ecco quanti soldi prendono le emittenti locali

Sono i soldi per pluralismo e innovazione dell’informazione. Tra i requisiti richiesti: tetto alle televendite e 11 dipendenti

PADOVA. Cinque milioni e mezzo di euro per l’informazione locale nelle televisioni del Veneto. La retorica populista aveva fatto dei finanziamenti pubblici ai giornali uno dei suoi cavalli di battaglia, e infatti qualche quotidiano che riceve quattrini dallo Stato c’è ancora (Dolomiten, Famiglia cristiana, Libero quotidiano, Avvenire, Italia oggi, solo per citarne alcuni). Ma tra i beneficiari degli aiuti economici statali ci sono pure le televisioni private del territorio.

Video del giorno

Milan, Salvini contestato durante la festa scudetto: "Vai a lavorare, sei il disonore dell'Italia"

Farinata con asparagi e cipollotti

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi