Contenuto riservato agli abbonati

L’attacco hacker paralizza l’ospedale di Schiavonia: vi spieghiamo perché

Carta, penna e memoria inaccessibile. Le cartelle cliniche  sono irraggiungibili, le prenotazioni impossibili da memorizzare, gli interventi rinviati. Ecco cosa è costato e costerà il blitz informatico all’Usl 6

SCHIAVONIA. Non si capisce se la grande hall del “Madre Teresa” sia vuota per l’uno o per l’altro motivo.

Per l’emergenza pandemica, che ha “spento” negozi e bar e reso necessario un filtro agli accessi, lasciando solo un vago ricordo del brulicare di gente in quella che per tutti assomiglia più alla pancia di un aeroporto che all’ingresso di un ospedale.

O

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Mattino di Padova la comunità dei lettori

Video del giorno

Quirinale, Casellati 'distratta' dal cellulare, Fico è costretto a rallentare lo spoglio

Porridge di avena alla pera e nocciole

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi