Contenuto riservato agli abbonati

Morto dopo la rapina in casa a Lorenzago. Impronte digitali nelle stanze e video delle telecamere: è caccia ai tre banditi

Angelo Mainardi, l'uomo di 82 anni, legato e rapinato nella sua casa di Lorenzago di Cadore. E' morto 12 ore dopo la rapina

Malviventi da fuori o balordi cadorini? I carabinieri cercano tracce anche all’esterno, sentite decine di clienti del bar

LORENZAGO. Banda “foresta” o balordi di paese? A Lorenzago, i carabinieri del Nucleo investigativo di Belluno stanno cercando una risposta a questa domanda, per indirizzare le indagini e iniziare le ricerche di coloro che hanno rapinato Angelo Mainardi, il pensionato morto 12 ore dopo per un malore improvviso.

I tre individui travisati dal passamontagna, che nella notte tra sabato e domenica erano entrati nella sua abitazione per rapinarlo di 200 euro, sono dei professionisti oppure persone che lo conoscevano? E sapevano che venerdì il pensionato era passato all’Ufficio postale, per ritirare una parte della tredicesima?

Uno era più alto, gli altri due di statura media e quelli che hanno aperto bocca si sono espressi in buon italiano, ha detto e ribadito l’anziano...

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Mattino di Padova la comunità dei lettori

Video del giorno

Quirinale, Casellati 'distratta' dal cellulare, Fico è costretto a rallentare lo spoglio

Porridge di avena alla pera e nocciole

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi