Contenuto riservato agli abbonati

Le star olimpiche sul palco del TedX a Padova:«Il sogno è diventato realtà», Jacobs ora vuole divertirsi

L’oro dei 100 metri, il campione di salto in alto Tamberi e il marciatore Stano si raccontano. Gimbo: «Quell’abbraccio con Marcell dopo le nostre vittorie è diventato un’icona dello sport»

PADOVA. Il sogno che diventa realtà, sino a raggiungere l’apotesi: salire sul gradino più alto del podio delle Olimpiadi, con una medaglia d’oro al collo. «So di aver vinto a Tokyo, ma non ho ancora realizzato, a distanza di 4 mesi, quello che ho fatto», è la candida ammissione di Marcell Jacobs, l’uomo più veloce del pianeta, capace di mettere tutti in riga nella finale dei 100 metri e di concedere il bis nella staffetta 4x100.

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Mattino di Padova la comunità dei lettori

Video del giorno

Quirinale, Casellati 'distratta' dal cellulare, Fico è costretto a rallentare lo spoglio

Porridge di avena alla pera e nocciole

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi