Contenuto riservato agli abbonati

Indagato per la Grenfell Tower, è sponsor in F1, lo sdegno dei genitori di Gloria e Marco: «Hamilton fermati»

Gloria Trevisan e Marco Gottardi, vittime venete del rogo di Londra

Lo sdegno dei genitori di Gloria e Marco, i due ragazzi veneti morti nel rogo di Londra, che invitano il pilota Mercedes a rinunciare. Governo inglese «deluso»

CAMPOSAMPIERO. «Se fossi in Lewis Hamilton, non correrei». È una provocazione quella lanciata da Loris Trevisan, papà di Gloria, dopo aver saputo che sul bolide Mercedes del fuoriclasse inglese di F1, domenica nel gran premio di Jeddah in Arabia Saudita, comparirà il logo della “Kingspan”, azienda che ha prodotto gli isolanti bruciati in pochi minuti nel rogo della Grenfell Tower, nella notte tra il 13 ed il 14 giugno 2017.

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Mattino di Padova la comunità dei lettori

Video del giorno

A Gardaland apre Jumanji la nuova attrazione che fa l'occhio all'archeologia. L'anteprima

Porridge di avena alla pera e nocciole

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi