Contenuto riservato agli abbonati

Felice Maniero sarà libero entro fine anno. Il suo legale: «Dovrà guardarsi bene alle spalle»

Felice Maniero all’epoca della fuga prima dell’arresto a Torino

L’avvocato rivela: «Ha scritto un libro, invita gli adolescenti a non cedere alla fascinazione del crimine»

PADOVAUn uomo in fuga dal passato, nella speranza di ricostruirsi un futuro. Felice Maniero entro fine anno uscirà dal carcere e tornerà ad essere un uomo libero ma non del tutto. Dovrà guardarsi alle spalle, ecco, perché se c’è un aspetto emerso nell’ambito dell’inchiesta sulla nuova Mala del Brenta è l’odio profondo nei confronti del suo ex leader.

«Dovrà guardarsi le spalle», conferma lo stesso avvocato Rolando Iorio, che lo segue ormai da tempo.

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Mattino di Padova la comunità dei lettori

Video del giorno

Padova, Collovati ai funerali di Di Marzio: "Ho perso un amico, un maestro di vita"

Porridge di avena alla pera e nocciole

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi