Contenuto riservato agli abbonati

Berlusconi e Casellati saranno al funerale di Ennio Doris

Berlusconi alla camera ardente di Ennio Doris, a Milano

Tombolo si prepara al rito funebre di sabato. Il sindaco: «Doris ha fatto molto più del possibile per chi aveva bisogno»

TOMBOLOHa sempre voluto bene al suo paese, Ennio Doris: a Tombolo aveva le sue radici, la residenza, le amicizie, l’abitudine della messa al sabato sera. Un intreccio di legami forte, intenso, profondo: Tombolo era sempre nei pensieri di Doris. E così domani è stato proclamato il lutto cittadino.

«Una scelta doverosa» dice il sindaco Cristian Andretta, che conserva un ricordo – in particolare – nel cuore: «Ci sono le opere che tutti conoscono e che Doris ha finanziato» racconta «Penso alla ristrutturazione della chiesa, alla sala polivalente, all’asilo, al bocciodromo per gli anziani, di recente pure all’acquisto degli strumenti per la banda musicale».

Si

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Mattino di Padova la comunità dei lettori

Video del giorno

Quirinale, Casellati 'distratta' dal cellulare, Fico è costretto a rallentare lo spoglio

Porridge di avena alla pera e nocciole

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi