Contenuto riservato agli abbonati

Samantha, non come Eluana: risparmiamo a lei e alla sua famiglia il calvario di parole vuote, giudizi e polemiche

Ora che il giudice tutelare ha aperto la strada alla sospensione dei trattamenti vitali per la giovane di Feltre, accompagniamo in un silenzio pieno di rispetto e condivisione il papà e i medici, cui è stata consegnata una scelta che per loro è prima di tutto un dramma

BELLUNO. E adesso, non come Eluana. Ora che il giudice tutelare ha aperto la strada alla sospensione dei trattamenti vitali per Samantha, risparmiamo alla giovane di Feltre e ai suoi genitori il calvario di parole a vuoto, odiose polemiche, giudizi temerari, riversati all’epoca sulla ragazza di Udine e la sua famiglia. Accompagniamo in un silenzio pieno di rispetto e condivisione il papà e i medici, cui è stata consegnata una scelta che per loro è prima di tutto un dramma.

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Mattino di Padova la comunità dei lettori

Video del giorno

Mercato ittico di Chioggia. Il sindaco Armelao: ultimare il Mose per via libera alla pesca

Porridge di avena alla pera e nocciole

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi