Contenuto riservato agli abbonati

Il bimbo conteso di Cittadella è uno studente modello. “Preda di guerra”, la sua storia divise l’Italia

Un frame del filmato diventato virale messo in onda nel 2012 da You Reporter sul bimbo di Cittadella conteso dai genitori separati

La vicenda salita alla ribalta delle cronache nel 2012 è raccontata nell’ultimo libro dell’ex direttore di Repubblica

PADOVA. Entra in un libro distribuito in tutta Italia la storia del bambino conteso di Cittadella. Un dramma che risale – nel suo momento topico – all’ottobre del 2012: sono rimaste nella memoria collettiva – incancellabili – quelle immagini agghiaccianti riprese con un telefonino di un ragazzino di dieci anni trascinato sul marciapiede. Quella vicenda rientra ora nelle 40 storie scelte dall’ex direttore di Repubblica ed editorialista del Corriere della Sera Carlo Verdelli per il suo ultimo libro edito con Feltrinelli, “Acido”, sottotitolo “cronache italiane anche brutali”.

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Mattino di Padova la comunità dei lettori

Video del giorno

Cherchi: ex della Mala del Brenta invecchiati ma ancora molto pericolosi

Panino con hummus di lenticchie rosse, uovo e insalata

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi