Contenuto riservato agli abbonati

Green pass rilasciati senza vaccino. Sospetti su due medici padovani. L’Ordine: «Segnalazione ai carabinieri»

Investigatori dei Nas dei carabinieri in uno studio medico

Il presidente dei camici bianchi, Domenico Crisarà: «Raccolte voci, vanno appurate. Non lasceremo passare la cosa sotto silenzio»

PADOVA. Green pass rilasciati senza che sia stato somministrato il vaccino: è più di un sospetto quello che ha convinto il presidente dell'ordine dei Medici di Padova, Domenico Crisarà, a denunciare il fenomeno alle autorità.

«Ho raccolto diverse voci in questo senso», conferma il medico, e visto che anche nei migliori giallo diverse voci fanno almeno un indizio, il dottor Crisarà ha preso carta e penna e ha avvisato, come suo preciso dovere, i carabinieri.

Crisarà

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Mattino di Padova la comunità dei lettori

Video del giorno

Covid, Mario Monti: "Trovare modalità meno democratiche per l'informazione"

Panino con hummus di lenticchie rosse, uovo e insalata

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi