Trovato il furgone usato a Padova per rapire il piccolo David. La nonna paterna: «Il bimbo tornerà a casa entro due ore»

Rinvenuto dai carabinieri il mezzo che è stato utilizzato dai rapitori. Era parcheggiato a Limena vicino a un’officina

PADOVA. Si complicano le indagini sul rapimento del piccolo David, il bambino sottratto alla mamma Alexandra in via Salandra a Padova. Il furgone usato per portarlo via è stato trovato dai carabinieri a Limena dopo che la sera prima era stato segnalato a Trieste.

Padova, le analisi dei carabinieri sul furgone usato per rapire il piccolo David

Quest’ultimo, dunque, era un furgone fantasma che dopo essere stato ripreso dalle telecamere in tangenziale a Padova era stato segnalato a Villesse da un camionista. Una pista seguita dai carabinieri che però è risultata falsa, seppur la segnalazione fosse in buona fede.

Invece alle ore 22.30 circa di mercoledì sera, una pattuglia della stazione carabinieri di Limena, durante le indagini connesse al rapimento del bambino da parte del padre rumeno, ha rintracciato il furgone Mercedes Vito di colore nero, utilizzato dagli individui che hanno materialmente sottratto il bambino alla madre.

Il mezzo era stato lasciato in via Martin Piva, all'altezza del civico 8, dove ha sede l'officina meccanica "VEBA". Recuperato il veicolo, è stato trasportato in area protetta per l'esecuzione dei rilievi tecnici.

Intanto c’è l’appello della nonna paterna sempre mercoledì sera durante la trasmissione "Chi lha visto". La donna si è appellata al figlio perché riporti il piccolo David alla mamma. «Mio figlio - ha assicurato la nonna paterna - restituirà il piccolo nel giro di due ore». Ma non è ancora successo nulla.

2

Articoli rimanenti

Accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

1€/mese per 3 mesi, poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Sblocca l’accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

Video del giorno

Estnord, il rovescio del Nordest: il Tronchetto e i predoni di Venezia

Insalata di gallina, radicchio, mandorle, melagrana e cipolla

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi