Contenuto riservato agli abbonati

Long Covid, ecco i risultati dello studio in Veneto: i sintomi restano dopo tre mesi

Il dottor Martini: «Colpito il 15% dei ricoverati con ossigenazione. C’è chi dopo mezzo anno dalla guarigione lamenta ancora debolezza»

VENEZIA. . C’è un Covid anche dopo il Covid. Si chiama “long Covid” e, nell’Usl 3, ha colpito in modo grave circa il 15% dei pazienti che, in questo anno e mezzo, è stato ricoverato con bisogno di ossigenoterapia. E poi c’è un altro 50% che, nonostante siano trascorsi ormai sei mesi dalla guarigione, continua a lamentare stanchezza e debolezza generale.

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Mattino di Padova la comunità dei lettori

Video del giorno

Prostituzione e violenze sessuali, sgominata a Bologna banda che reclutava giovani ragazze albanesi

Gallinella su purea di zucca, patate croccanti e cavolo riccio

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi