Contenuto riservato agli abbonati

Rave clandestino nel bosco. I carabinieri fermano 54 ragazzi da tutto il Veneto

Intervento alle 4 del mattino a Cittadella: musica techno sparata a palla e norme anti Covid azzerate. Denunce per tutti

CITTADELLA. Un rave nel bel mezzo di un bosco sugli argini del brenta, all’interno del Comune di Cittadella. Dopo la follia di Viterbo, con migliaia di giovani rimasti oltre una settimana a ballare e sballare ammassati, un altro raduno clandestino è stato scoperto nella provincia di Padova.

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Mattino di Padova la comunità dei lettori

Video del giorno

Stati Uniti: una pioggia di orsacchiotti sul campo da hockey, ma è per beneficenza

Porridge di avena alla pera e nocciole

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi