Contenuto riservato agli abbonati

Video No Vax in rete, infermiera sospesa a Treviso

Carmen Amadio, del distretto di Pieve di Soligo, aveva parlato al convegno pro Szumski contro la «dittatura sanitaria»

TREVISO. Infermiera attacca la vaccinazione anti-Covid in un video diffuso sui social, l’Ulss 2 la identifica e sospende. Carmen Amadio, infermiera del distretto di Pieve di Soligo, il 29 giugno aveva partecipato alla manifestazione del “Comitato Rieccardo Szumski! al Campofiera di S.Lucia di Piave – titolo: “Cure domiciliari e responsabilità di governo nella pandemia” – tenendo un applaudito intervento, con addosso una pettorina pro Szumski.

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Mattino di Padova la comunità dei lettori

Video del giorno

Il primo negozio fisico di abbigliamento di Amazon avrà un "guardaroba magico"

Porridge di avena alla pera e nocciole

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi