Contenuto riservato agli abbonati

Lascia troppo presto la scuola un ragazzo ogni dieci studenti in Veneto

Sono stati 35 mila i giovani veneti che hanno rinunciato a conseguire ogni titolo. Quasi 6 mila invece i “cervelli in fuga”: due forme di impoverimento sociale

VENEZIA. Magari hanno inciso anche il Covid e la didattica a distanza. Ma, indipendentemente dalle ragioni, l’esito è drammatico: in Veneto, l’anno scorso, 35 mila giovani hanno lasciato le aule prima di conseguire un titolo di scuola media superiore, magari anche solo professionale. Lo dice l’ufficio studi della Cgia, fissando nel 10,5% la percentuale dei ragazzi tra i 18 e i 24 anni che hanno abbandonato gli studi prima di conseguire il diploma, accontentandosi dunque della sola licenza media.

Video del giorno

Crollo Marmolada, il punto del distacco ripreso dall'elicottero

Insalata di quinoa con ceci, fagiolini, cetrioli, more e noci con salsa al cocco e curry

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi