Contenuto riservato agli abbonati

Tokyo 2020, Mattarella consegna il tricolore a Bebe Vio

La cerimonia con i portabandiera Viviani, Rossi e Morlacchi. La commozione della schermitrice: «L’inno di Mameli è la mia canzone preferita»

ROMA. «L’inno di Mameli è la mia canzone preferita». Così una commossa Bebe Vio ha accolto il tricolore, che porterà a Tokyo per la cerimonia d’apertura delle paralimpiadi. La delegazione olimpica e paralimpica azzurra è arrivata al Quirinale per la cerimonia di consegna dei tricolori ai portabandiera olimpici, Elia Viviani e Jessica Rossi, e paralimpici, Bebe Vio e Federico Morlacchi, in vista dei Giochi di Tokyo.

A

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Mattino di Padova la comunità dei lettori

Video del giorno

I sindaci della Bassa Padovana chiedono che Schiavonia non diventi Covid Hospital

Insalata di gallina, radicchio, mandorle, melagrana e cipolla

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi