A Jesolo abbronzati o rimborsati

Per i turisti che arrivano sul litorale la prenotazione del posto in spiaggia garantisce un rimborso in caso di maltempo in cambio di un piccolo sovrapprezzo 

JESOLO. Jesolo ripropone anche quest'anno la formula “Abbronzati o rimborsati” per i turisti che arrivano
sul litorale, ovvero la possibilità di prenotare il proprio posto in spiaggia e di ottenere (in cambio di un piccolo
sovrapprezzo) un rimborso in caso di maltempo.

Lo conferma Claudia Davanzo, direttore generale di Jesolo Turismo, nel giorno di apertura della stagione, oggi 15 maggio.  «Siamo alla disponibilità tre quarti della spiaggia – spiega - oggi partiamo con il servizio di salvataggio dal faro fino a piazza Torino. Per il pieno regime stiamo attendendo la fine dei lavori di rimpascimento della pineta, ma presumo che nell'arco delle prossime due settimane saremo al 100%».

«Il presidio degli assistenti bagnanti - aggiunge - segue le normative previste, e oggi parte anche il servizio di primo
soccorso in arenile, gestito dai nostri capanni lungo la spiaggia».

«Le previsioni, secondo le notizie che ci arrivano da Austria e Germania, sono molto buone - conclude - c'è molta fiducia e molta voglia, da parte della clientela straniera, di venire qui in Italia».

 

Video del giorno

Femminicidio sul Piave, i carabinieri all'Isola dei Morti

Estratto di mela, sedano, cetriolo e lime

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi