Le spiagge venete premiate con la Bandiera Blu

Tommasella Dino

Anche per la prossima estate le località balneari della nostra regione restano tra le eccellenze europee

VENEZIA. Restano tutte blu le spiagge venete. Assegnate le Bandiere Blu 2021, sono 201 Comuni italiani, per complessive 416 spiagge che corrispondono a circa al 10% delle spiagge premiate a livello mondiale, e 81 approdi turistici. Si nota un trend di crescita delle località Bandiera Blu rispetto al precedente anno: +6 i Comuni che hanno ottenuto il riconoscimento, tra i 15 nuovi ingressi e 9 invece non confermati.

Queste 282 Bandiere Blu - tra località rivierasche e approdi turistici - hanno ottenuto il riconoscimento internazionale della Fee, Foundation fon Environmental Education. Da notare che i parametri europei sono molto più bassi della precedente legislazione italiana, che infatti permetteva solo a cinque spiagge venete di arrivare ad ottenere l’ambito riconoscimento.

Nel dettaglio regionale, la Liguria conferma 32 località, segue la Campania con 19 Bandiere, con un nuovo ingresso ma anche un'uscita; la Toscana scende a 17 Bandiere con tre uscite.

Raggiunge i 17 riconoscimenti anche la Puglia, con tre nuovi ingressi e un'uscita; le Marche salgono a 16, con un nuovo ingresso. Anche la Calabria va a quota 15 con due nuovi ingressi e un'uscita, mentre la Sardegna riconferma le sue 14 località (con un nuovo ingresso e un'uscita). L'Abruzzo sale a 13 con tre nuovi ingressi, il Lazio arriva a 11 con due nuovi Comuni.

Rimangono invariate le 10 bandiere del Trentino Alto Adige; a 10 sale anche la Sicilia con due new entry. Sono riconfermate le 9 Bandiere del Veneto, così come le 7 località dell'Emilia Romagna. La Basilicata conferma le sue 5 località; si registrano due uscite in Piemonte, che scende a 2 Bandiere; il Friuli Venezia Giulia conferma le 2 dell'anno precedente. Il Molise rimane con 1 Bandiera, anche la Lombardia conferma 1 Bandiera blu. Complessivamente, quest'anno le Bandiere sui laghi scendono a 16, con due uscite.

Il Veneto quindi conferma le sue perle. In provincia di Venezia: Bibione, Caorle, Eraclea, Jesolo, Cavallino Treporti, il Lido di Venezia e Sottomarina. In provincia di Rovigo: Rosolina, Porto Tolle.

Video del giorno

Cumuli di immondizia e rifiuti ingombranti abbandonati all'Arcella

Gelato vegan al latte di cocco e ciliegie

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi