Rugby, Crowley a un passo: sarà il nuovo allenatore dell'Italia

L'head coach del Benetton in pole position per prendere il posto di Franco Smith sulla panchina della Nazionale azzurra

TREVISO. La pista francese è caduta (gli indizi portavano a Pierre Mignoni) e per la nazionale italiana di rugby spunta l’ipotesi Kieran Crowley, 60 anni, neozelandese, head coach del Benetton in scadenza anticipata del contratto a fine stagione.

E’ in pole per diventare nuovo allenatore dell'Italia al posto di Franco Smith, sudafricano, che verrebbe spostato a responsabile dell'alto livello per il contratto stipulato meno di un anno fa. Crowley è stato campione del mondo con gli All Blacks nel 1987, a Treviso ha centrato due traguardi storici: i quarti del Pro 14 (2019), persi di misura con Munster, e quelli di Challenge Cup, la seconda coppa europea, a Montpellier.

Chiaro che il nuovo presidente federale Marzio Innocenti, desideroso di rifondare lo staff azzurro dopo il bruttissimo Sei Nazioni, punta su un tecnico che conosce il rugby di casa nostra (meno la lingua....) e gran parte dei giocatori. Ma quest'anno il suo Treviso non ha mai vinto in Pro 14, cenerentola del torneo, e l'ambiente logorato non è stato privo di tensioni.

A Crowley si affiancherebbero Marius Goosen, sudafricano, unico superstite dello staff uscente, per la difesa e Andrea Moretti, ex tallonatore e già coach del Petrarca, per il pack. Wayne Smith, assistant coach di 2 World Cup e allenatore con 2 Super Rugby in bacheca, è stato il consigliere di Innocenti, e potrebbe essere superconsulente.

In uscita dallo staff. oltre a Franco Smith, gli ex azzurri Alessandro “castoro” Troncon, Giampiero “Ciccio” De Carli e Corrado Pilat. Altre novità in casa Zebre: si parla di una presidenza affidata a Giancarlo Dondi, l'ex numero uno federale che ha portato L'Italia al Sei Nazioni, e di Michele Dalai nuovo ad (Andrea Delledonne lascia dopo 4 anni).

A un mese dall’elezione, Innocenti ha già avviato la rivoluzione, sia dentro la Fir (cambiati il segretario uscente Claudio Peruzza e la sin qui inamovibile guida della commissione tecnica Franco Ascione, cui sono subentrati Michele Signorini e Daniele Pacini ad interim) sia negli staff. E non è finita qui. 

Patate novelle croccanti con asparagi saltati, uova barzotte e dressing allo yogurt e senape

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi