Contenuto riservato agli abbonati

Covid, il giornalista Enzo Spatalino ricoverato in gravi condizioni a Cittadella

Il giornalista televisivo, 75 anni, ha accusato i primi sintomi della malattia il 9 marzo, poi il repentino peggioramento che lo ha costretto al ricovero in ospedale

PADOVA. Il giornalista televisivo Enzo Spatalino, che proprio oggi 22 marzo compie 75 anni, è ricoverato in gravi condizioni all’ospedale di Cittadella con il Covid.

L’ultimo suo post su Facebook risale al 9 marzo scorso, giorno in cui ha cominciato a sentirsi male: “Informo che la prevista trasmissione "La Voce del Nordest" di oggi, Martedi, 9 marzo, in onda su Prima Free, canali 86, 91 e 116 del digitale terrestre, dalle 18.30 alle 20, con ospite in studio Marco Schiesaro, Sindaco di Cadoneghe (Pd), non andrà in onda, per sopraggiunti impedimenti fisici del sottoscritto. Me ne scuso con l'ospite, il mio Amico Marco Schiesaro e con tutti i telespettatori di Prima Free. Buon proseguimento di giornata. Un abbraccio a tutti”.

Ma da quel momento le sue condizioni cliniche sono progressivamente peggiorate ed è stato ricoverato in terapia intensiva. Colleghi e amici hanno avviato una catena di messaggi per costruire un video con tutti i loro auguri.

Il giornalista Spatalino grave con il Covid, il video di auguri di amici e colleghi

Spatalino, volto storico dell'emittente padovana Telecittà, venne licenziato a settembre del 2019 dopo un intervento al programma radiofonico La Zanzara. Stava conducendo la sua trasmissione “La voce della gente”, con l'ospite Mauro da Mantova, personaggio incline al linguaggio colorito. Spatalino e Mauro da Mantova si ritrovano in studio insieme e iniziano ad analizzare i problemi attuali della società: in questo contesto iniziano a parlare di David Parenzo e lo offendono in modo irripetibile. A “La Zanzara” intercettano la diretta e decidono di telefonare in trasmissione. Parte la rissa e le parole sono ancora peggiori di quelle pronunciate all’inizio. 

Un terremoto che portò al licenziamento di Spatalino, che però dopo poco venne ingaggiato da Prima Free.

Proprio Prima Free, nelle ultime ore, ha pubblicato un post su Facebook: "Per tutte le persone che ci chiedono sullo stato di salute di Enzo Spatalino , informiamo che le condizioni restano gravi e stazionarie. Siamo tutti vicini a lui e alla sua famiglia , confidando in una pronta ripresa".

Patate novelle croccanti con asparagi saltati, uova barzotte e dressing allo yogurt e senape

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi