Contenuto riservato agli abbonati

È sotto processo: capolista del M5S escluso dalla lista delle comunali nella Marca

Clamorosa esclusione del capolista M5S di Castelfranco Veneto a due settimane dal voto: non è più candidato, l’ha deciso il capo politico Vito Crimi 

CASTELFRANCO VENETO. Andrea Bambace non sarà più candidato, e quindi tantomeno capolista, della lista del Movimento 5 Stelle alle prossime elezioni amministrative di Castelfranco Veneto. La decisione è stata presa dal capo politico ad interim del M5S, Vito Crimi, dopo la presentazione della lista, alla luce dei carichi penali pendenti nei confronti del consigliere comunale uscente, già candidato alla fascia tricolore nel 2015.
 
La
Video del giorno

Milan, Salvini contestato durante la festa scudetto: "Vai a lavorare, sei il disonore dell'Italia"

Farinata con asparagi e cipollotti

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi