Contenuto riservato agli abbonati

Bufera bonus Covid sulla Lega, un paracadute per Barbisan: Da Re lo nominerà assistente all'europarlamento
 

L'eurodeputato Toni Da Re, già da qualche settimana, avrebbe pensato di offrire una chance a Barbisan, che da una possibile riconferma in Regione si è trovato disarcionato e al centro di un caso clamoroso

TREVISO. Impallinato alle regionali, Riccardo Barbisan potrebbe rientrare presto a Bruxelles, città che conosce molto bene avendoci lavorato 5 anni per Unioncamere del Veneto, in una sede adiacente a quella di rappresentanza delle Regione Veneto, dopo una laurea in Giurisprudenza sul diritto comunitario.
 
Potrebbe infatti diventare, fra un mese, l’assistente parlamentare sul territorio dell’europarlamentare Toni Da Re. Incarico che rientra nello staff a disposizione di ogni membro del Parlamento Europeo, e che è stato sin qui ricoperto, in quest’anno e mezzo dal maggio 2019, da Bepi Paolin, che è anche segretario organizzativo della Liga veneta e vanta 30 annidi militanza.
 
Paolin,

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Mattino di Padova la comunità dei lettori

Video del giorno

Padova, bloccati i server dell'Usl 6. La situazione al punto vaccinale in Fiera

Insalata di gallina, radicchio, mandorle, melagrana e cipolla

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi