Contenuto riservato agli abbonati

Coronavirus, l'assurdo caso dell'imprenditore vicentino che ha provocato un nuovo focolaio in Veneto

Tornato da un viaggio di lavoro in Serbia, positivo al Covid, ha organizzato feste private, partecipato a funerali, negato di sottoporsi ad un tampone e poi negato un ricovero

VENEZIA. Sono cinque i nuovi casi positivi da coronavirus in Veneto. Ne ha dato notizia il governatore del Veneto Luca Zaia ricostruendo l’assurdo caso di un paziente 0 che ha riportato focolai Covid-19 in Veneto. Si tratta di cinque casi positivi che hanno portato a 52 isolamenti fiduciari a Vicenza, 37 a Verona e un caso positivo nel padovano entrato in contatto con il paziente zero ma che continua a negare di collaborare con i sanitari fornendo dati in merito ai suoi contatti lavorativi e non.

Ecco

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Mattino di Padova la comunità dei lettori

Video del giorno

Prostituzione e violenze sessuali, sgominata a Bologna banda che reclutava giovani ragazze albanesi

Gallinella su purea di zucca, patate croccanti e cavolo riccio

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi