Pubblicità calabrese anti nord. I sindaci veneti: "Vergogna"

Il presidente dei Comuni veneti, Mario Conte

Dura risposta ai colleghi che hanno prodotto uno spot pubblicitario in cui invitano a fare le vacanze in Calabria perché "il nord è a rischio Covid". Conte (Treviso) "Ora chiedano scusa e la ritirino"

TREVISO. "Vergogna, vergogna, vergogna. Non c'è altro commento per questa campagna pubblicitaria che non ha il minimo rispetto di quando successo al Nord in questi mesi e che ha visto morire medici, infermieri, farmacisti ed in alcuni casi anche sindaci che sono stati fino all'ultimo minuto in trincea a fianco dei cittadini. Chi oggi lancia questo spot lucra anche su questo e non porta alcun rispetto per il territorio e per le comunità".  
 
Così il presidente della sezione veneta dell'Associazione nazionale comuni italiani (Anci)  e sindaco di Treviso , Mario Conte, commenta lo spot dell'associazione dei Comuni della Locride che utilizza lo slogan "venite in vacanza da noi, al Nord ci si ammala" citando "tra gli altri anche Jesolo".
 
 
"Questi Comuni dovrebbero imparare dal Veneto che grazie ai sindaci ed alla Regione ha saputo far fronte ad un'emergenza straordinaria ed ora ci siamo rimboccati le macchine per far ripartire l'economia ed il turismo - aggiunge Conte - Mi sorprende e mi lascia senza parole che questa campagna arrivi proprio dai Comuni e dai sindaci che tra loro sono solidali e si contraddistinguono per la capacità di fare squadra. I sindaci hanno un solo colore che è quello della fascia che portano". 
Il presidente di Anci Veneto si augura "che la campagna sia ritirata e si chieda scusa al più presto non solo ai Comuni del Nord, ma anche a tutti i ristoratori e operatori turistici che stanno cercando di salvare le loro attività - conclude -. Dietro queste persone ci sono famiglie, giovani e tanti lavoratori che spesso arrivano proprio da quei luoghi che oggi compiono un attacco vile e vergognoso per chi è stato vittima del virus".
 
Video del giorno

Oro a Jacobs e Tamberi, la festa a Casa Italia: Federica Pellegrini scatenata

Frittata con farina di ceci e zucchine

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi