Coronavirus, Zaia: "Da lunedì possono riaprire i centri estivi per bimbi e ragazzi sino ai 14 anni"

L'annuncio del governatore: "Misura indispensabile per ripartire"

PADOVA. E' fatta, si può aprire, da lunedì in Veneto possono ripartire i centri estivi per bambini. Il governatore del Veneto Luca Zaia annuncia la notizia alla vigilia della riapertura quasi totale: «Inseriremo nell'ordinanza regionale la riapertura di tutti i centri per 0-14, dalla fattoria didattica all'asilo ai centri estivi ai Grest. Nel provvedimento del governo c'è il finanziamento ai centri estivi. In attesa che ci autorizzino, se li finanziano, è altrettanto vero che ci debbano andare bambini, quindi infiliamo dentro i centri estivi e diamo la stura per partire con queste iniziative». 

La Regione Veneto ha previsto protocolli di sicurezza, distanziamento, misurazione della temperatura e dispositivi di protezione. Il governatore Zaia non ha dubbi: "E' una misura indispensabile per ripartire".

 

Banana bread al cioccolato

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi