Contenuto riservato agli abbonati

Coronavirus in Veneto, Zaia a caccia di influencer per far ripartire il turismo

Il governatore: "Basta fiere e cartelloni, servono strategie nuove". E cita Oprah Winfrey

PADOVA. Il governatore del Veneto Luca Zaia recluta influencer per fare ripartire il turismo. "Bisogna uscire dai canali classici e andare su opinion leader dei paesi esteri, fare campagne con testimonial. Penso a Oprah Winfrey negli Stati Uniti. Se lei dicesse di venire a fare le vacanze in Veneto sarebbe un messaggio importante".

Nella conferenza stampa del 1 maggio il presidente della regione pensa a quello che sarà il dopo su vari fronti.

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Mattino di Padova la comunità dei lettori

Video del giorno

Prostituzione e violenze sessuali, sgominata a Bologna banda che reclutava giovani ragazze albanesi

Gallinella su purea di zucca, patate croccanti e cavolo riccio

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi