Contenuto riservato agli abbonati

Ecco il burocratese che sconfigge il Coronavirus, a parole... inutili e incomprensibili

Lessico, sintassi, logica e contenuto: ecco perché il testo dell'autocertificazione è materia ostica peroltre la metà dei cittadini italiani. Alla base, la pedante volontà di riempire l’autodichiarazione di contenuti non necessari,

"Abbiamo condiviso con il Ministro Speranza l’opportunità di consentire a tutti i soggetti in età evolutiva, ossia i minorenni con un età compresa nella fascia d’età 0-18 anni, di poter svolgere attività motorie e ludiche all’aria aperta, ma sempre accompagnati da un familiare, nel rispetto del distanziamento sociale, con un rapporto adulto/minore di 1: 1, a meno che non si tratti di fratelli o minori conviventi nella stessa abitazione.

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Mattino di Padova la comunità dei lettori

Video del giorno

Juve-Roma, il labiale di Orsato: ''Sui rigori non si dà vantaggio, se poi li sbagliano non è colpa mia''

Gallinella su purea di zucca, patate croccanti e cavolo riccio

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi