Coronavirus, perché la cura veneta vince: meno ricoveri, più tamponi

Il professor Giorgio Palù

In regione i decessi sono il 3,5 per cento contro il 15 della Lombardia. Il professor Palù: «A Lodi, Bergamo, Brescia e Milano troppi negli ospedali»

Toast con brie, porcini, nocciole e maionese alla curcuma

Casa di Vita