Celebriamo la storia per non sentire il vuoto di oggi, l'opinione di Vera Slepoj

Il commento dopo le recenti celebrazioni della caduta del muro di Berlino.Celebrare è importante, cementifica il ricordo, dà una traccia simbolica a ciò che è importante: fatti, persone, avvenimenti. Ma può diventare  anche un ancoraggio alla paura, una incapacità al chiudere con qualcosa  che non si è capito, sostenuto, elaborato