La padovana Elisabetta Casellati indicata presidente del Senato

C'è l'accordo tra centrodestra e M5S: la padovana, ex componente del Csm, indicata come presidente del Senato in quota Forza Italia

Presidenza del Senato, chi è Elisabetta Casellati

PADOVA. «Salvini mi ha detto che la loro candidata al Senato sarà Elisabetta Alberti Casellati. M5s la voterà». Lo ha annunciato Luigi Di Maio davanti ai parlamentari 5 stelle. Dunque l'accordo è arrivato in mattinata: il centrodestra indica un candidato di Forza Italia come presidente del Senato ed è la padovana Elisabetta Alberti Casellati, avvocato matrimonialista ed ex componente del Csm. Nell'accordo è previsto che la presidenza della Camera andrà a un esponente del Movimento Cinque Stelle, si tratta di Roberto Fico.

Elisabetta Casellati ha una lunga esperienza politica, con l'adesione a Forza Italia sin dalla sua fondazione. Ma è stata ricercatore universitario in "Diritto canonico e ecclesiastico" al Bo prima di dedicarsi alla politica. Eletta senatrice per la prima volta nel 1994 è poi stata sempre rieletta (tranne che nel 1996) nel 2001, 2006, 2008, 2013 e 2016. E' stata più volte sottosegretario nei governi Berlusconi. Nel settembre 2014 però era stata eletta dal parlamento come componente del Consiglio superiore della Magistratura e per questo motivo si era dimessa da Palazzo Madama. Adesso il ritorno alla politica come seconda carica dello Stato.  
 
2

Articoli rimanenti

Accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

1€/mese per 3 mesi, poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Sblocca l’accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

Video del giorno

Crollo in Marmolada, il momento in cui la colata di ghiaccio travolge il sentiero

Risotto integrale al limone con crudo di gamberi e pomodorini al timo

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi