Dramma nella Lega, dirigente estromesso tenta il suicidio

I vertici sfiduciano il segretario vicentino Antonio Mondardo, lui rincasa e si taglia le vene: operato, è sotto choc ma salvo