Festival della Politica a Mestre, i dibattiti in diretta streaming

Mestre per un fine settimana diventa capitale della politica con il Festival organizzato dalla Fondazione Pellicani. Ecco il programma e le dirette degli eventi principali

MESTRE. Con l’anteprima di mercoledì dedicata al tema sempre attuale degli italiani e il rispetto delle regole si apre a Mestre il Festival della Politica della Fondazione Gianni Pellicani. Il giornalista Ferruccio De Bortoli, Massimo Cacciari e il direttore di Community Research, Daniele Marini, si confrontano sull’ultima indagine relativa al senso civico e al rispetto delle regole degli italiani.

Da giovedì 11 settembre e fino a domenica, invece, Mestre si veste di giallo per vivere i tanti appuntamenti del festival che si snoda tra piazza Ferretto, in piazzetta Pellicani, piazzetta Battisti (di fronte al teatro Toniolo), piazzale Candiani (dentro una apposita tensostruttura) e quest’anno per la prima volta arriva fino in piazza Mercato a Marghera. Lo schema del festival è semplice: si inizia con i primi incontri in tarda mattinata, si riprende nel pomeriggio e si continua fino a sera con gli spettacoli delle 22 in piazza Ferretto. 40 dibattiti programmati, 80 relatori coinvolti, 5 spazi pubblici coinvolti e decine di eventi collaterali e la speranza di attirare ben più delle 25mile presenze registrate lo scorso anno. Filo conduttore del festival: la violenza in tutte le sue declinazioni.

Ecco l’elenco completo dei dibattiti trasmessi in streaming.
(In caso di maltempo gli incontri avverranno in una sala e non sarà possibile la diretta streaming)

Mercoledì 10 settembre

Ore 18 Piazzetta Pellicani
La Fondazione di Venezia e il progetto M9 per la riqualificazione di Mestre
Conversazione tra Giuliano Segre e Roberto Reale con la partecipazione di Guido Guerzoni, Paolo Lucchetta, Valerio Zingarelli

Ore 19 Piazzetta Pellicani
Il valore dei limiti. Gli italiani, il senso civico e il rispetto delle regole
Ferruccio De Bortoli, Massimo Cacciari e Daniele Marini

Giovedì 11 settembre

Ore 16.30 Piazzetta Pellicani
I sentieri dell’innovazione a Nordest. Quali politiche?
Stefano Micelli, Giovanni Bossi, Cesare De Michelis con Luca Romano

Ore 19 Piazza Ferretto
Teatri di guerra: il grande gioco mesopotamico. Siria e Iraq tra settarismo e potenze confessionali
Lucio Caracciolo con Daniele Ferrazza

Ore 20.45 Piazzetta Pellicani
Crisi della comunità e dimensioni della solitudine
Silvia Avallone e Caterina Resta con Tiziano Graziottin

Venerdì 12 settembre

Ore 17.30 Piazzetta Pellicani
Religioni e conflitti
Renzo Guolo e Pasquale Ferrara

Ore 19 Piazza Ferretto
Violenza di genere: come diventare un paese anche per donne
Concita De Gregorio e Aldo Cazzullo con Pierangela Fiorani

Ore 20.45 Piazzetta Pellicani
Domenico Quirico
incontra il collettivo culturale Spritz Letterario con Maurizio Dianese

Sabato 13 settembre

Ore 17.30 Piazzetta Pellicani
Dio lo vuole! Fondamentalismi e legittimazione religiosa della violenza
Gad Lerner e Renzo Guolo

Ore 19 Piazza Ferretto
Vita e morte della sinistra italiana
Ezio Mauro, Emanuele Macaluso, Massimo Cacciari

Ore 20.45 Piazzetta Pellicani
Il degrado del linguaggio in politica: la stagione degli insulti
Ilvo Diamanti e Gianfranco Bettin con Roberto Reale

Domenica 14 settembre

Ore 18 Piazzetta Pellicani
Cinema: bellezza e/o violenza?
Umberto Contarello e Umberto Curi con Michele Gottardi

Ore 19 Piazza Ferretto
Nuovi fattori di conflittualità. Quali nuove forme di violenza nel tempo della crisi della democrazia?
Nadia Urbinati, Angelo Panebianco, Vittorio Parsi con Roberto Papetti

Ore 20.45 Piazzetta Pellicani
Bobo e l’Unità: trent’anni di satira
Sergio Staino e Emanuele Macaluso
incontrano il collettivo culturale Spritz Letterario

Banana bread al cioccolato

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi