Crepet: «Esiste la libertà personale resistere è restare nel Medioevo»

PADOVA. «È terribile che si arrivi a questo. La ragazza visto che è maggiorenne ha tutte le ragioni per tutelare quello che, a tutti gli effetti, è un abuso». Paolo Crepet, psicologo, psichiatra e...