Celeste continuerà la cura con le staminali: il giudice dà l’ok

Decisione del giudice del tribunale di Venezia: la piccola Celeste potrà continuare a curare l’atrofia muscolare spinale con le cellule staminali