Pavanetto cancella da Facebook le foto coi saluti fascisti

Pavanetto e il saluto romano

L’assessore provinciale alla Sicurezza Enrico Pavanetto è ancora al centro della polemica dopo il caso dei saluti romani e degli inni fascisti sul suo profilo Facebook. Intanto ha tolto dal social network l’immagine in cui salutava romanamente al fianco dell’ex-calciatore laziale Paolo Di Canio. Ma il Pd insiste: si dimetta

Bowl autunnale con miglio, melagrana e feta

Casa di Vita