SANTA MARIA D'ADIGECompare un secondo cerchio nel granoQuesta volta sono tre anelli concentrici

Ammesso che di alieni si tratti, se quelli atterrati a Tribano erano grandi artisti, quelli che si sono fatti vivi a Santa Maria d’Adige sono senz’altro meno raffinati. Poche ore dopo la comparsa del sole celtico nel Monselicense, tre cerchi concentrici con alcuni “corridoi” d’accesso si sono materializzati nei campi di frumento di proprietà della famiglia Guaraldo nella frazione di Vescovana

Polpette di zucca, riso e semi misti

Casa di Vita