Regionali in Veneto, l'ordine di scheda: primo Bortolussi, secondo Zaia

Giuseppe Bortolussi

Saranno il candidato del centrosinistra e le liste che lo sostengono nella corsa alla presidenza della giunta regionale del Veneto ad aprire la scheda di colore verde che troveremo al seggio domenica 28 e lunedì 29 marzo per il voto alle regionali. Seguiranno il ministro Luca Zaia e i partiti del centrodestra. I candidati governatore sono sette (escluso Loris Palmerini), le liste in tutto 14 (fuori i Radicali e Venetie per l'autogoverno)