Crisi e usura, 40 segnalazioni a Padova Asso-antiracket: "Banche da denuncia"

Già trenta i fallimenti a Padova ed entro l'anno si teme la chiusura di duemila aziende venete. Dicono all'Associazione antiracket-antiusura: "Solo da noi, si sono presentate quaranta aziende padovare. Gli istituti di credito? Praticati tassi ben oltre quanto prevede la legge, indebito arricchimento e revoca illegittima degli affidamenti"