Cogeneratore, un affare che spacca un paese

Il «caso Cosecon», la storia infinita che affligge la Bassa padovana, spacca il paese di Bagnoli di Sopra. Da una parte l'ostinata difesa del bene pubblico, dall'altra l'altrettanto decisa volontà di non accettare espropri di trasparenza. E un gruppo di persone ha scelto di sfidare a viso aperto i potentati - politici e non solo - considerati intoccabili

Risotto alle pere, prosciutto croccante e robiola di capra

Casa di Vita