Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui
Esci

Don Matteo critica lo sfarzo papale, s’infiamma il dibattito

Benedetto XVI

Le reazioni alle parole di Don Matteo, che torna dal Mozambico

Un papato più sobrio e meno «conservatore»? La discussione innescata da don Matteo Ragazzo, sacerdote di Ca' Onorai di Cittadella, che nel frattempo è rientrato dal Mozambico, è sempre aperta.

Il sindaco di San Giorgio in Bosco, Leopoldo Marcolongo, una vita spesa per il cattolicesimo democratico, spiega: «Ho grande rispetto per il Pontificato, ma lo vorrei meno dogmatico e più vicino ai problemi della gente sui grandi temi di questi tempi. Gesù è l’amico del pubblicano e del peccatore. Asco ...

Paywall per contenuti con meter e NON loggati

Paywall per contenuti con meter e loggati

Paywall per contenuti senza meter

Un papato più sobrio e meno «conservatore»? La discussione innescata da don Matteo Ragazzo, sacerdote di Ca' Onorai di Cittadella, che nel frattempo è rientrato dal Mozambico, è sempre aperta.

Il sindaco di San Giorgio in Bosco, Leopoldo Marcolongo, una vita spesa per il cattolicesimo democratico, spiega: «Ho grande rispetto per il Pontificato, ma lo vorrei meno dogmatico e più vicino ai problemi della gente sui grandi temi di questi tempi. Gesù è l’amico del pubblicano e del peccatore. Ascolta le domande della gioventù. Porta scompiglio. Lotta con noi contro l’ingiustizia».

LEGGI Don Matteo atteso per il confronto con i colleghi
LA PROVOCAZIONE "Il Papa vestito come un re"