Strage sull’A4, otto sotto inchiestaNel mirino anche la Bfc di Tombolo

Otto indagati per la strage sull’autostrada A4 dell’8 agosto, fra cui l’amministratore delegato di Autovie Venete Pietro Del Fabbro, il direttore generale Enrico Razzini e l’assessore regionale friulano Riccardo Riccardi. L’accusa di omicidio colposo è scattata anche per cinque componenti della famiglia Bizzotto titolari della Bfc Autotrasporti di Tombolo, per la quale lavorava il camionista polacco che ha provocato l’incidente

Risotto alle pere, prosciutto croccante e robiola di capra

Casa di Vita