Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui
Esci

Muore a 25 anni nell'auto contro un platanoandava in discoteca a vedere il fratello cubista

Andrea Montan, la vittima

Lo schianto in curva. Feriti due amici della stessa età, uno è in coma. Illeso l'autista diciannovenne. I funerali di Andrea Montan sono giovedì 20 marzo, alle 14.30, nel Duomo di Montagnama

Si erano trovati per caso in uno dei locali più frequentati del centro, e avevano deciso di andare in discoteca. Ma la serata di festa di quattro giovanissimi è terminata in un’ampia curva della Sp 90, la provinciale che da Montagnana porta a Cologna Veneta (Verona).

L’auto su cui viaggiavano è finita in testacoda e si è schiantata contro un albero a forte velocità. Nell’impatto ha perso la vita Andrea Montan, 25 anni compiuti il 4 marzo scorso, residente a Montagnana in via Luppia Alberi 6. ...

Paywall per contenuti con meter e NON loggati

Paywall per contenuti con meter e loggati

Paywall per contenuti senza meter

Si erano trovati per caso in uno dei locali più frequentati del centro, e avevano deciso di andare in discoteca. Ma la serata di festa di quattro giovanissimi è terminata in un’ampia curva della Sp 90, la provinciale che da Montagnana porta a Cologna Veneta (Verona).

L’auto su cui viaggiavano è finita in testacoda e si è schiantata contro un albero a forte velocità. Nell’impatto ha perso la vita Andrea Montan, 25 anni compiuti il 4 marzo scorso, residente a Montagnana in via Luppia Alberi 6. Due amici sono ricoverati in gravi condizioni negli ospedali di Monselice e Legnago. Sono entrambi montagnanesi, hanno 25 anni e abitano in via Pallonga: Andrea Tognolo ha la milza spappolata e le costole fratturate, Davide Peroni invece si trova in terapia intensiva per trauma cranico e lesioni al fegato e ai polmoni. Illeso il conducente dell’auto, Andrea Mattiazzo, 19 anni, di Ospedaletto Euganeo: è all’ospedale di San Bonifacio (Verona), in stato di choc.

E’ successo tutto per caso, perché i quattro ragazzi non sono della stessa compagnia. Andrea Mattiazzo frequenta l’ultimo anno dell’istituto Agrario al Kennedy di Monselice, ed è amico di Daniele Montan, il fratello ventitreenne del ragazzo deceduto. Sabato sera Daniele doveva lavorare come cubista nella discoteca Skylight di San Bonifacio e ha invitato l’amico a raggiungerlo nella sala da ballo. Aveva fatto lo stesso invito, nel pomeriggio, pure al fratello maggiore. Così, verso l’una di notte, si sono ritrovati al bar Fly di Montagnana questi quattro ragazzi: tre amici e un conoscente, tutti diretti nello stesso posto. Hanno deciso di salire a bordo della Golf Variant Gt 1600 di Andrea Mattiazzo, il più giovane di tutti.

Il diciannovenne ha imboccato la Sp 90 a forte velocità e al chilometro 50 più 200, all’uscita da una curva a sinistra, ha perso il controllo. L’auto è finita in testacoda, attraversando tutta la carreggiata e finendo col lato destro contro uno dei platani che costeggiano la Provinciale. Poi la vettura è finita ruote all’aria nel fossato. Andrea Montan era seduto sul sedile posteriore, dietro a quello del conducente. E’ morto sul colpo, probabilmente a causa della frattura della base cranica. Sul posto sono intervenute le ambulanze degli ospedali di Monselice, Legnago e San Bonifacio, oltre ai vigili del fuoco di Este che hanno estratto i ragazzi dall’abitacolo distrutto.

Andrea Tognolo è stato portato a Monselice: è ricoverato con prognosi riservata in Rianimazione. Davide Peroni è stato seguito per tutta la notte dai medici di Legnago e ora è in terapia intensiva, tenuto in coma farmacologico. Lesioni lievissime invece per Andrea Mattiazzo, che si trova all’ospedale di San Bonifacio. Dei rilievi si sono invece occupati i carabinieri di Montagnana. Il diciannovenne che si trovava alla guida dell’auto è risultato negativo ai test di droga e alcol. Correva però a forte velocità, lungo una strada che ha già fatto tante vittime.

Conoscevate Andrea Montan? Qual è il vostro ricordo? Avete un pensiero per lui? Morire a 25 anni andando a divertirsi al sabato sera: che fare per cercare di evitare incidenti così?